7 Consigli per mamme, anziani e tutti noi sull’alimentazione durante l’epidemia da Coronavirus

By 28 Marzo 2020 Aprile 1st, 2020 Salute

In un momento in cui è importante stare a casa, dobbiamo aver tutti ben chiaro cosa sia meglio mangiare per rinforzare noi e le nostre difese immunitarie. A maggior ragione è importante se siamo in gravidanza o siamo soggetti a rischio. Non esistono alimenti e pozioni magiche per combattere questo virus così contagioso, ma è innegabile che l’alimentazione può rinforzare il nostro fisico. Inoltre proprio lo stare a casa può permetterci di avere quel tempo necessario a reimpostare, rivedere e riequilibrare i pasti, cambiando vecchie e sbagliate abitudini.

1° CONSIGLIO: Ricordiamoci infatti sempre che il pasto più grande dovrebbe esser la colazione o la massimo il pranzo, non la cena.

2° CONSIGLIO: E’ importante arricchire la dieta con cibi freschi, proteine di facile digestione e una varietà di fonti di cereali. Cibi consigliati: verdura cruda, frutta, verdure cotte proteiche come cavoli e cavolfiori, pesce azzurro, pesce, pollame di qualità, uova bio senza antibiotici, legumi -lenticchie fagioli rossi e neri.

3° CONSIGLIO: E’ importante usare fonti di cerali diversi: non solo e sempre frumento – per pasta, pane, focacce, dolci, pizza – ma anche riso (meglio se rosso, nero, semi-integrale), grano saraceno, quinoa (adatta anche ai soggetti celiaci). Ricordiamoci anche che se proprio non riusciamo a rinunciare alla pasta, è ormai disponibile in diverse marche paste semi integrale.

4° CONSIGLIO: Se è da condannare la fake-news che la vitamina C può combattere il Coronavirus, ricordiamoci che ciascuno di noi sempre dovrebbe assumere tante arance e limoni, proprio per i benefici alla salute determinati dalla vitamina C.

5° CONSIGLIO: Alcolici? Con moderazione vino rosso ai pasti. Da evitare perché infiammatori i superalcolici.

6° CONSIGLIO: Vita sedentaria: siamo obbligati a star in casa ma su diversi canali social spopolano consigli per far moto tra le mure domestiche per tutte le età: ricordatevi di dedicare almeno mezzora. E’ veramente importante per la vostra salute.

7° CONSIGLIO: Infine ma non secondaria, ricordatevi quando c’è il sole di stare sul balcone e prendervi il sole mentre cantate e socializzate a distanza di sicurezza: farà bene non solo all’umore, ma anche per la vitamina D e il calcio.

Milano, 14 marzo 2020

Professor Enrico Ferrazzi,
Direttore di Ostetricia della Clinica Mangiagalli del Policlinico di Milano.
Coordinatore Mangiagalli Center
Professore ordinario di Ginecologia e Ostetricia dell’Università degli Studi di Milano

Revisione dell’articolo: Daniela Di Martino,
dirigente medico, specialista in ostetricia e ginecologia Clinica Mangiagalli del Policlinico di Milano.