In uscita “ARSCODE il gioco dell’arte”. Diventare collezionisti (per gioco) ora è possibile.

By 21 Novembre 2020CRAMUM

Costruire una collezione d’arte è un’esperienza eccitante e coinvolgente che solo pochi fortunati possono permettersi… almeno fino ad oggi.

Carta da gioco con l’opera “Grace” di Giorgio Tentolini

Sta infatti per uscire “ARSCODE il gioco dell’arte”. Si tratta, come dice il nome, di un gioco da tavolo nato per stimolare l’amore per l’arte e il collezionismo. L’ambizioso e innovativo progetto è promosso da vanillaedizioni ed è stato ideato da Diego Santamaria.

Condividiamo in anteprima alcune immagini del gioco, che permetterà non solo di crearsi una propria collezione d’arte, ma anche di vederne lo sviluppo in senso economico: la collezione costruita sarà condizionata – nel bene o nel male – dalle “Carte Azione” che rappresentano le incognite del gioco, facendovi incontrare personaggi e affrontare eventi che simulano la realtà.

Sarà anche disponibile un’edizione DELUXE, con una confezione COLLECTOR’S CHOICE in edizione limitata di soli 100 pezzi. Le Collector’s Choice sono edizioni a tiratura limitata che includono una Carta Speciale in limited edition.

Insomma una bella palestra per i collezionisti di oggi e di domani.


Diego Santamaria è disponibile a rilasciare interviste o a rispondere alle vostre domande: diego (chiocciola) vanillaedizioni.com

Altre informazioni su: www.arscode.it

Sabino Maria Frassà, 21 novembre 2020