Luigi Frigerio

LuigiFoto

Luigi Frigerio

Luigi G. Frigerio, si è laureato in Medicina e Chirurgia, conseguendo la specializzazione in Ostetricia e Ginecologia e in Urologia presso l’Università degli Studi di Milano. Fino al 1992 ha svolto funzioni cliniche, di ricerca e di insegnamento presso gli Istituti Clinici di Perfezionamento dell’Università di Milano. Dal 1992 al 2000 ha ricoperto ruoli di responsabilità clinica e didattica presso l’Istituto per la Ricerca Scientifica Ospedale San Raffaele di Milano. Dal 1987 ad oggi ha svolto l’incarico di Professore a contratto presso la Prima Scuola di Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia della Università Statale di Milano. Ha completato la sua preparazione nell’ambito della chirurgica pelvica ed oncologica  in diverse Istituzioni Europee e Nord-Americane. Ha organizzato numerosi convegni scientifici e chirurgici di rilievo nazionale e internazionale.

Dal 2000 è Direttore della Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia degli Ospedali Riuniti di Bergamo.

Nel 2001 ha fondato la Sezione di Corso di Laurea in Ostetricia di Bergamo, divenendo Docente presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Milano Bicocca. E’ membro attivo e dirigente di numerose Società scientifiche italiane ed internazionali. Ha curato la prima versione italiana di Williams Obstetrics. E’ stato Presidente della Società Lombarda di Ostetricia e Ginecologia e Tesoriere della Società Italiana di Oncologia Ginecologica.

E’ Presidente della Società Italiana di Chirurgia Ginecologica. E’ editore e autore di 2 libri di ostetricia, ginecologia e urologia, Ha pubblicato in Italia e all’estero 280 lavori scientifici, capitoli di libro e articoli su riviste specialistiche. E’ Revisore editoriale della rivista International Journal of Gynecology and Obstetrics e del British Medical Journal. Interessi clinici: chirurgia laparoscopica, laparotomica e vaginale per patologie benigne e maligne della donna; terapia dei tumori dell’utero, dell’ovaio e della vulva; cura dell’endometriosi; Isterectomia e asportazione dei Miomi per la Conservazione dell’utero; chirurgia del Prolasso vaginale e dell’Incontinenza Urinaria femminile; cura della gravidanza fisiologica e patologica. Progetti di ricerca: fattori di prognosi nel Cancro dell’endometrio, chemioterapia intraperitoneale nei Tumori dell’Ovaio, Cancro e Gravidanza.

E’ Primario di un reparto dotato di 100 posti letto con 8 sale parto e 4 sale operatorie dedicate. La Sezione di Oncologia Ginecologica da lui diretta esegue oltre 800 cicli di chemioterapia ogni anno. Sotto la sua direzione, vengono effettuati oltre 4.080 interventi chirurgici all’anno. Negli ultimi 12 anni, ha eseguito, come primo operatore, oltre 3.500 interventi chirurgici oncologici, ginecologici, urologici e ostetrici.