Le nuove mostre di CRAMUM: a Roma e Milano con 20 artisti di fama internazionale

Schermata 2016 09 20 Alle 14.35.14 1

Le nuove mostre di CRAMUM: a Roma e Milano con 20 artisti di fama internazionale

Milano – Roma 20 settembre 2016. CRAMUM presentata la stagione autunno-inverno 2016, rinnovando il proprio impegno a favore della cultura e dell’arte contemporanea in Italia, con particolare attenzione ai giovani artisti, messi in relazione e in mostra al fianco di artisti di fama internazionale.
Confermato alla direzione artistica di CRAMUM Sabino Maria Frassà, che ha selezionato 14 artisti di fama internazionale e 6 giovani artisti da far conoscere al grande pubblico italiano in tre nuove mostre tra Roma e Milano.
Segui CRAMUM su facebook →

CRAMUM conferma la “storica” collaborazione con lo Studio Museo Francesco Messina di Milano e la sua direttrice – Maria Fratelli – portando a Milano le mostre personali di H.H. Lim e Laura De Santillana. Inoltre grazie alla collaborazione con l’Accademia di Ungheria e con la Fondazione Giorgio Pardi si terrà  a Palazzo Falconieri di Roma la mostra internazionale OLTRE Roma, che esporrà 60 lavori di: Magdalena Abakanowicz, Zolt Asta, Szilárd Cseke, Eracle Dartizio, Laura de Santillana, Alberto di Fabio, Matteo Fato, Andi Kacziba, Kamilia Kard, H.H LIM, Franco Mazzucchelli, David Merényi, Raffaele Penna, Paolo Peroni, Francesca Piovesan, Luigi Presicce, Daniele Salvalai, Elisabeth Sherffig, Eva Sorensen, Beáta Székely, Zoltán Tombor, Michele Volpe.

hh-lim-le-conseguenze-della-memoria-4x9k-tecnica-mista-su-tavola-125-cm-x-175-cm-2016

HH Lim, Le conseguenze della memoria, in “Aspettando l’Ispirazione” a cura di Sabino Maria Frassà allo Studio Museo Francesco Messina dal 15 novembre 2016

H.H. LIM “Aspettando l’ispirazione”, a cura di Sabino Maria Frassà, 15 novembre -11 dicembre (Studio Museo Francesco Messina a Milano).

La mostra ha ottenuto il patrocinio della Fondazione Giorgio Pardi e dell’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano.
H.H. Lim è nato in Malesia. Si è laureato all’Accademia di Belle Arti di Roma. Dal 1976, vive e lavora tra Roma e Penang. Ha partecipato a diverse biennali tra cui Istanbul (2007), Praga e Venezia (2013), Kochi Muziris (2014).
Dal 2014 collabora con il premio cramum: nel 2015 è tra i giurati del premio cramum. CRAMUM seleziona HH LIM per le mostre OLTRE e OLTRE ROMA rispettivamente a Budapest nel 2015 e a Roma nel 2016.

magdalena-abakanowicz-1986-fece-xxxi-2-file-leggero

Magdalena Abakanowicz, Face XXXI (dettaglio) opera in mostra a Roma dal 25 novembre 2016 in OLTRE ROMA a cura di Sabino Maria Frassà

OLTRE Roma (Palazzo Falconieri a Roma), a cura di Sabino Maria Frassà, 25 novembre 2016 – 17 gennaio 2017.

Artisti in Mostra: Magdalena Abakanowicz, Zolt Asta, Szilárd Cseke, Eracle Dartizio, Laura de Santillana, Alberto di Fabio, Matteo Fato, Andi Kacziba, Kamilia Kard, H.H LIM, Franco Mazzucchelli, David Merényi, Raffaele Penna, Paolo Peroni, Francesca Piovesan, Luigi Presicce, Daniele Salvalai, Elisabeth Sherffig, Eva Sorensen, Beáta Székely, Zoltán Tombor, Michele Volpe.
Con il Patrocinio di Fondazione Giorgio Pardi, Comune di Roma, Accademia di Ungheria a Roma, Istituto Polacco a Roma, Ludwig Muzeum.

Laura De Santillana, REDS, opera inedita 2016 presentata nella sua mostra personale "Fedeli" a cura di Sabino Frassà allo Studio Museo Francesco Messina di Milano

Laura De Santillana, REDS (dettaglio), opera inedita in mostra in “I fedeli” a cura di Sabino Frassà allo Studio Museo Francesco Messina di Milano dal 13 dicembre 2016

LAURA DE SANTILLANA “I fedeli“,  a cura di Sabino Maria Frassà,  13 dicembre 2016 – 8 gennaio 2017 (Studio Museo Francesco Messina a Milano).

“I fedeli” è la prima personale che Milano dedica ad una tra le artiste italiane viventi più famose: sue numerose personali tra USA, Giappone e Francia. Con il fratello Alessandro Diaz de Santillana ha esposto al MAK e alla Fondazione G. Cini di Venezia.
Laura De Santillana ha tra l’altro partecipato alla Biennale di Venezia 2009 e collabora con cramum dal 2015: è tra i giurati del 4° premio cramum (2016) e sarà in mostra con CRAMUM nella mostra OLTRE ROMA a Roma.

In copertina Alberto di Fabio – Montagne Rosse (dettaglio), opera inclusa nella mostra  OLTRE ROMA a cura di Sabino Maria Frassà a Palazzo Falconieri dal 25 novembre 2016

 

Alberto Puricelli, ufficio stampa CRAMUM